• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Blog

Campi estivi di paleontologia e archeologia (Genoni)

Campi estivi di paleontologia e archeologia (Genoni)

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
contentmap_plugin

Il campus del piccolo paleontologo e del piccolo archeologo, di uno o tre giorni, è la vacanza studio ideale per i bambini appassionati di scienza, fossili, paleontologia e archeologia, che vogliono approfondire la loro passione. I giovani ricercatori, muniti del kit del piccolo paleontologo o archeologo, seguono un percorso formativo basato sul gioco, svolgendo attività sul campo sotto la guida di un vero paleontologo o archeologo e di operatori specializzati nella didattica.

Dove si realizzano i campi estivi

Il Campo estivo si realizza nel centro della Sardegna, a Genoni, presso il PARC, il Civico Museo del Cavallino della Giara, il Geosito "Cava di Duidduru" e la Grande Giara, nota Giara di Gesturi.

Cosa si fa al campo estivo del piccolo Paleontologo

Presso il PARC i ragazzi scoprono le ere geologiche, apprendono come preparare un fossile, lavorano su campioni geologici. Al GeoSito applichiamo la teoria appresa presso il museo paleontologico e riconosciamo i fossili studiati al museo. Inoltre, per concludere il percorso come veri paleontologi organizziamo uno scavo in campagna alla ricerca dei fossili.

Cosa si fa al campo estivo del piccolo Archeologo

Nella sezione archeologica del museo si apprendono le tecniche di costruzione dei bronzetti, si scoprono i segreti delle antiche popolazioni nuragiche per poi applicarle nel laboratorio didattico del museo. Ricostruire la linea del tempo e progettare dei bronzetti cala i ragazzi nei panni del piccolo archeologo. Per concludere l'attività didattica come veri archeologi si effettua la simulazione di uno scavo e analisi della stratigrafia.

Cosa include il campo estivo ed età di ammissione

Kit del piccolo paleontologo/archeologo pranzo/acqua/succhi presenza del paleontologo/archeologo assistenza di operatori per i servizi della didattica museale e guide turistiche presenza degli operatori e monitoraggio dei bambini 24 h su 24 L'età di partecipazione ai campi va dai 7 anni agli 11 e dai 12 ai 14 anni, le attività si differenziano per contenuti e complessità degli argomenti. La metologia didattica, per entrambe le fasce di età si basa sul gioco, sulla partecipazione attiva e dinamica ai laboratori, stimolando la curiosità dei bambini e costruendo una conoscenza duratura.

Dove si dorme

Il pernotto e i pasti per i campi di più giorni sono forniti dall’Agriturismo e fattoria didattica Cuaddus e Tellas.

Per informazioni sul calendario: InlandSardinia.it

Contattaci per avere maggiori informazioni e scoprire i dettagli: +39 339 16 76 863 anche via Whatsapp Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Prezzi speciali per Comuni, ludoteche e servizi sociali che intendono prenotare i campi estivi



Vuoi contribuire al progetto Sardegna Natura?

logo

Sardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logoSardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logo

Le nostre community

Vuoi scriverci, darci un consiglio o hai riscontrato un problema su questo sito?

© 2017 A.C. Sviluppo Sostenibile. C.F. 92240180924. Tutti i diritti sono riservati.