• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Blog

Tradizioni di Sardegna. L’olio di lentisco

Tradizioni di Sardegna. L’olio di lentisco

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il lentisco è un arbusto tipico della macchia mediterranea. Può raggiungere i cinque metri di altezza e fruttifica in piena estate con drupe rosse che finiscono di maturare in inverno assumendo una colorazione nera.

Infiorescenze di lentisco

Il lentisco è un'importante risorsa grazie alla qualità del suo legno e le proprietà delle foglie, dei frutti e della resina. 

Forse non tutti lo sanno, ma dai suoi frutti si ricava un olio molto particolare, appartenente alle tradizioni alimentari della Sardegna. 

L'olio di lentisco (in sardo oll'e stincu) veniva utilizzato in Sardegna fino alla metà del secolo scorso tra le persone meno abbienti in sostituzione dell'olio di oliva. Già nel secondo dopoguerra la sua produzione era praticamente scomparsa per l'uso sempre maggiore dell'olio di oliva e dell'olio di semi. 

Le drupe di lentisco, dopo la raccolta, venivano lavate e immerse in acqua bollente all'interno di un contenitore di rame stagnato (su cradaxiu) e fatte bollire per circa 15 minuti. Venivano poi travasate in una sacca di juta (sa sacchitta de linu de aulla) e spremute (sa cracadura) con i piedi o con una macina. L'estratto ottenuto veniva filtrato con panni di lino (sciammadura), e in seguito rimesso a bollire per eliminare la componente acida e astringente. 

L'olio così ottenuto presentava un colore giallo chiaro, un sapore deciso e una profumazione aromatica tipica della macchia mediterranea. 

Attualmente la sua lavorazione lunga e laboriosa lo ha portato ad essere un prodotto di nicchia utilizzato per il condimento di alcuni piatti tipici, rari e dal sapore antico. 

Valentina Tolu 06/08/2012


Riferimenti

LAORE. Agenzia regionale per lo sviluppo in agricoltura. Prodotto tradizionale della Sardegna. Olio di lentisco.


Classificazione scientifica di Pistacia lentiscus

Regno: Plantae 

Phylum: Magnoliophyta 

Classe: Magnoliopsida 

Ordine: Sapindales 

Famiglia: Anacardiaceae 

Genere: Pistacia

Specie: Pistacia lentiscus L.

Torna su



Vuoi contribuire al progetto Sardegna Natura?

logo

Sardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logoSardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logo

Le nostre community

Vuoi scriverci, darci un consiglio o hai riscontrato un problema su questo sito?

© 2017 A.C. Sviluppo Sostenibile. C.F. 92240180924. Tutti i diritti sono riservati.