• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Orso di Palau

Orso di Palau

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
contentmap_plugin

L'Orso di Palau è una roccia granitica modellata dagli agenti esogeni e che ha assunto la forma di un plantigrado che guarda il mare antistante al promontorio che prende appunto il nome di Capo d'Orso. La forma d'orso è ben riconoscibile sia dal mare che a breve distanza ed è da sempre stata indicata dai naviganti fin da tempi antichi come punto di riferimento per la navigazione. Già in età romana veniva indicato come Arcti Promontorium (Promontorio dell'orso).
L'Orso di Palau è uno splendido esempio di erosione differenziale del granito. Tecnicamente tali forme di erosione, rappresentate da roccie isolate, sono definite tor. Nel granito esse si formano principalmente per idrolisi dei silicati in clima caldo umido. Secondariamente, processi fisici di demolizione, come l'esfoliazione per sbalzo termico o l'erosione eolica, contribuiscono al processo di modellamento.
Il promontorio di Capo d'Orso fa parte dei graniti del batolite Sardo-Corso, formatosi in seguito alla fase orogenetica del Varisico. Presso Capo d'Orso i graniti assumono una colorazione rosata a causa dell'ossidazione dei minerali ferro-magnesiaci. Gli affioramenti rocciosi granitici, spesso modellati in tor, Inselberg e tafoni, caratterizzano l'intero paesaggio gallurese.
La roccia dell'Orso si trova in uno dei tratti costieri più incantevoli e rinomati della Sardegna, e antistante all'arcipelago di La Maddalena, dove è stato istituito l'omonimo Parco Nazionale e il Sito d'Importanza Comunitaria.

Importante: La sentieristica realizzata di recente per raggiungere la roccia non consente di ammirare la caratteristica forma d'orso che rende il monumento famoso (foto in alto).

Come si raggiunge: Da Sassari e Cagliari si raggiunge Palau percorrendo la ss131 Carlo Felice e svoltando presso il bivio per Codrongianos o per Ploaghe e si prosegue verso Tempio Pausania (ss672 e 127). Da Tempio si prosegue sulla ss133 fino a Palau. Da Olbia si percorre la ss125 per Arzachena e si prosegue per Palau. Da Palau si procede verso Capo d'Orso.

Orso di Palau

Attività che puoi fare qui

Escursionismo
Biowatching
Fotografia
 

Denominazione: Monumento Naturale "Orso di Palau"

Codice: MN12

Provvedimento e data istitutiva: Decreto Assessorato Difesa Ambiente n.702 del 29 aprile 1993

Coordinate: 41° 10' 26" N - 09° 24' 50" E

Comune: Palau (OT)

Quota: 116 m



logo

Sardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logoSardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logo

Le nostre community

Vuoi scriverci, darci un consiglio o hai riscontrato un problema su questo sito?

© 2017 A.C. Sviluppo Sostenibile. C.F. 92240180924. Tutti i diritti sono riservati.