Italian English French German Portuguese Russian Spanish
  • Registrati
Oasi WWF Steppe Sarde
contentmap_plugin

L'Oasi Steppe Sarde si trova in territorio di Mores e comprende un'area di 8 ettari di prateria seminaturale. L'oasi è stata istituita per tutelare uno dei più importanti siti di nidificazione della gallina prataiola. Nell'oasi sono presenti anche stagni temporanei mediterranei, habitat d'interesse Comunitario. Il sito ospita tante altre specie di particolare interesse, come l'occhione, la cicogna bianca, la poiana sarda, il discoglosso e la raganella sarda.

Come si raggiunge: Per chi proviene dalle aree di Cagliari, Oristano o SS, e quindi percorre la ss131 Carlo Felice, occorre svoltare sulla ss128bis verso Mores. Superato il paese si svolta sulla sp63 per Chilivani e, percorsi circa 7 km, si svolta a sinistra sulla strada per Ardara percorrendo altri 2,5 km. Chi proviene da Olbia deve percorrere la Sassari-Olbia (ss199 e ss597). Si svolta sulla sp63 per Chilivani. Raggiunto l'ippodromo si procede verso Mores per circa 2 km e si svolta sulla destra verso Ardara.

Denominazione: Oasi WWF delle Steppe Sarde

Coordinate: 40° 36' 20" N - 08° 52' 34" E

Comuni interessati: Mores (SS)

Superficie: 8 ettari

Quota minima: 225 m

Attività che puoi fare qui

Biowatching
Fotografia
 
 

Quota massima: 230 m

Quota media: 228 m

Relazione con altre aree protette:

Oasi WWF Steppe sarde

Oasi wwf Steppe Sarde

X

Attenzione!

Gentile utente, i contenuti di questo sito web sono coperti da Copyright (vedi Politiche del sito). Per qualsiasi informazione contattaci utilizzando il nostro modulo contatti.