• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Siti di Importanza Comunitaria della Sardegna

Foresta di Monte Arcosu

Foresta di Monte Arcosu

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
contentmap_plugin

Il paesaggio del SIC Foresta di Monte Arcosu è caratterizzato da vallate ampie e pianeggianti e da vallate profonde e strette poggianti su graniti. L'idrografia di superficie è caratterizzata da fiumi a prevalente regime torrentizio. Le formazioni forestali sono il risultato di pregresse azioni non regolamentate, come tagli per il legnatico, pascolo e incendi e soltanto in poche aree si trovano stadi maturi.

La macchia mediterranea, caratterizzata da specie sempreverdi sclerofille e malacofille costituisce l'aspetto più diffuso della vegetazione a basse altitudini. Lungo i torrenti, le formazioni ad ontano sono ben strutturate e ben conservate e costituiscono nella gran parte dei casi vere e proprie foreste a galleria. Il sito ospita foreste sarde di Taxus baccata che, anche se circoscritte, sono molto importanti perchè tra le più meridionali (insieme a quelle di Monte Santo di Pula) del territorio sardo. I ginepreti a Juniperus phoenicea subsp. turbinata che vivono tendenzialmente esposti a mare, qui si trovano invece all'interno costituendo fitte cenosi. Il sito ospita inoltre un contingente di specie endemiche e di importanza biogeografica di indubbio valore.

Dal punto di vista faunistico la sua importanza è data dalla presenza di numerose specie di interesse comunitario, tra cui spiccano il cervo sardo, l'aquila reale, l'astore di Sardegna e diverse specie di Chirotteri. (Fonte: Rete Natura2000, modificato)

Denominazione: Sito di Importanza Comunitaria Foresta di Monte Arcosu

Codice: ITB041105

Attività che puoi fare qui

Escursionismo
Biowatching
Fotografia
 
Mountainbike
Mangiare all'aperto
 
 

Coordinate: 39° 07' 43" N - 08° 50' 47" E

Comuni interessati: Assemini, Capoterra, Decimomannu, Domus de Maria, Nuxis, Pula, Santadi, Sarroch, Siliqua, Teulada, Uta, Villaspeciosa, Villa San Pietro

Superficie: 30.369 ettari

Quota minima: 59 m

Quota massima: 948 m

Quota media: 451 m

Regione biogeografica: Mediterranea

Relazione con altre aree protette:

Link utili

Rete Natura 2000 ›

Piano di gestione ›

ZPS Foresta di Monte Arcosu



logo

Sardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logoSardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logo

Le nostre community

Vuoi scriverci, darci un consiglio o hai riscontrato un problema su questo sito?

© 2018 A.C. Sviluppo Sostenibile. C.F. 92240180924. P.IVA 03757660927. Tutti i diritti sono riservati.