• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Siti di Importanza Comunitaria della Sardegna

Foresta di Monte Arcosu

Foresta di Monte Arcosu

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
contentmap_plugin

Il paesaggio del SIC Foresta di Monte Arcosu è caratterizzato da vallate ampie e pianeggianti e da vallate profonde e strette poggianti su graniti. L'idrografia di superficie è caratterizzata da fiumi a prevalente regime torrentizio. Le formazioni forestali sono il risultato di pregresse azioni non regolamentate, come tagli per il legnatico, pascolo e incendi e soltanto in poche aree si trovano stadi maturi.

La macchia mediterranea, caratterizzata da specie sempreverdi sclerofille e malacofille costituisce l'aspetto più diffuso della vegetazione a basse altitudini. Lungo i torrenti, le formazioni ad ontano sono ben strutturate e ben conservate e costituiscono nella gran parte dei casi vere e proprie foreste a galleria. Il sito ospita foreste sarde di Taxus baccata che, anche se circoscritte, sono molto importanti perchè tra le più meridionali (insieme a quelle di Monte Santo di Pula) del territorio sardo. I ginepreti a Juniperus phoenicea subsp. turbinata che vivono tendenzialmente esposti a mare, qui si trovano invece all'interno costituendo fitte cenosi. Il sito ospita inoltre un contingente di specie endemiche e di importanza biogeografica di indubbio valore.

Dal punto di vista faunistico la sua importanza è data dalla presenza di numerose specie di interesse comunitario, tra cui spiccano il cervo sardo, l'aquila reale, l'astore di Sardegna e diverse specie di Chirotteri. (Fonte: Rete Natura2000, modificato)

Denominazione: Sito di Importanza Comunitaria Foresta di Monte Arcosu

Codice: ITB041105

Attività che puoi fare qui

Escursionismo
Biowatching
Fotografia
 
Mountainbike
Mangiare all'aperto
 
 

Coordinate: 39° 07' 43" N - 08° 50' 47" E

Comuni interessati: Assemini (CA), Capoterra (CA), Decimomannu (CA), Domus de Maria (CA), Nuxis (CI), Pula (CA), Santadi (CI), Sarroch (CA), Siliqua (CA), Teulada (CA), Uta (CA), Villaspeciosa (CA), Villa San Pietro (CA)

Superficie: 30.369 ettari

Quota minima: 59 m

Quota massima: 948 m

Quota media: 451 m

Regione biogeografica: Mediterranea

Relazione con altre aree protette:

 

ZPS Foresta di Monte Arcosu



logo

Sardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logoSardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logo

Le nostre community

Vuoi scriverci, darci un consiglio o hai riscontrato un problema su questo sito?

© 2017 A.C. Sviluppo Sostenibile. C.F. 92240180924. Tutti i diritti sono riservati.