Italian English French German Portuguese Russian Spanish
  • Registrati

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Muflone (Ovis orientalis musimon)

Il muflone (Ovis orientalis musimon) è un mammifero artiodattilo appartenente alla Famiglia dei bovidi.

Il muflone è un agile scalatore. Vive in branchi, anche piuttosto numerosi, sia di soli maschi che di sole femmine, ma anche misti. I branchi maschili si formano in primavera e sono costituiti da giovani e adulti, visto che i maschi maturi oppure anziani vivono isolati. Il branco femminile è più numeroso e accoglie anche giovani maschi di un anno.
Il muflone è lungo da 90 a 130cm. Il peso medio va dai 35 kg delle femmine ad un massimo di 50 kg dei maschi, con un’altezza di 75 cm al garrese. La longevità media va dai 14-15 anni.
Il mantello con il pelo ruvido è di colore bruno rossastro scuro.
Nei maschi sono presenti delle vere corna a forma di spirale che possono misurare fino a 75 cm.
I mufloni anziani vengono allontanati da quelli giovani quando è finita la loro carriera riproduttiva.
Il muflone è un animale diurno, che preferisce muoversi all’alba e all’imbrunire.
Il muflone in Sardegna arrivò sulla soglia dell’estinzione negli anni ‘70 con soli 300 esemplari rimasti, a causa soprattutto del bracconaggio, degli incendi e della concorrenza degli allevamenti zootecnici. Ora grazie ad un’adeguata opera di protezione (Legge Regionale n. 23 del 1998 e inserita negli allegati II e IV della Direttiva Habitat) ha visto la sua popolazione in netta crescita negli ultimi anni e adesso stimata in circa 7 mila esemplari (soprattutto in Ogliastra, Monte Tonneri, Gennargentu, Supramonte, Monte Albo, Capo Figari, l’Asinara e sui Monti del Limbara).

 

Fotografie e testo di Mauro Sanna

Nuovo SardegnaNatura - 01 ottobre

X

Attenzione!

Gentile utente, i contenuti di questo sito web sono coperti da Copyright (vedi Politiche del sito). Per qualsiasi informazione contattaci utilizzando il nostro modulo contatti.