• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fauna della Sardegna

Berta maggiore (Calonectris diomedea)

Berta maggiore (Calonectris diomedea)

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Nome comune

Berta maggiore

Nome scientifico

Calonectris diomedea Scopoli

Nomi sardi

Giaùrru, giaùrra, gaùrra

Descrizione

La Berta maggiore è un uccello marino di medie dimensioni (lunghezza di 40-45 cm e apertura alare di 100-125 cm). La testa ha un colore grigio-bruno che tende a sfumare lungo la gola bianca. Il becco, giallo, ha una forma ad uncino. Il resto del corpo è di colore bruno-grigio nella parte superiore e bianca in quella inferiore. Le ali sono lunghe e appuntite, bruno-scuro superiormente e bianche inferiormente.
Le zampe sono gialle e palmate con quattro dita.
L'adulto femmina è poco più piccolo rispetto al maschio.
Note: può essere confusa con il gabbiano reale zampegialle per via della forma e delle dimensioni.

Biologia

La Berta maggiore perlustra la superficie del mare per la ricerca del cibo.
Tra i luoghi di nidificazione ci sono le piccole isole dell'Italia e del Mediterraneo e la Sardegna lungo le coste alte rocciose, in anfratti delle rocce ma anche in tane appositamente scavate. Il nido contiene solamente un uovo e il periodo riproduttivo dura cinque mesi.
La berta maggiore sverna nei mari dell'emisfero australe.

Ambiente

È una specie pelagica che raramente si avvicina alla costa se non per la riproduzione. Trascorre molto tempo in mare aperto per la ricerca di cibo, anche nel periodo dell'allevamento dei pulcini durante il quale è in grado di percorrere lunghi viaggi.

Curiosità

Il genere Calonectris sta a significare "buon nuotatore" per la sua abilità di immergersi in acqua per catturare i pesci. Diomedea invece sarebbe riferito a Diomede, eroe della mitologia greca compagno di Ulisse, per via del richiamo notturno di questi uccelli che venne ritenuto il pianto dei compagni di Diomede dopo la sua morte.

 

Fotografia di Mauro Sanna.

 

Classificazione scientifica

Regno: Animalia

Phylum: Chordata

Classe: Aves

Ordine: Procellariiformes

Famiglia: Procellariidae

Genere: Calonectris Mathews & Iredale

Specie: Calonectris diomedea Scopoli



logo

Sardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logoSardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logo

Le nostre community

Vuoi scriverci, darci un consiglio o hai riscontrato un problema su questo sito?

© 2017 A.C. Sviluppo Sostenibile. C.F. 92240180924. Tutti i diritti sono riservati.