• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Schede della fauna

Rondine (Hirundo rustica)

Rondine (Hirundo rustica)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nome comune

Rondine

Nome scientifico

Hirundo rustica Linnaeus

Nomi sardi

Rùndhine, rùnnine, orròndine, arrùndili, rùndina

Descrizione

La Rondine è un passeriforme dalle piccole dimensioni (lunghezza di 18-20 cm e apertura alare di 30-35 cm). E' uno degli uccelli più conosciuti in Europa. L'individuo adulto maschio ha il piumaggio, nelle parti superiori, di colore blu-nero con riflessi metallici. Il mento, la gola e la fronte sono bruno-rossiccio e il petto è color crema. Le ali remiganti sono più brune-scure con riflessi metallici verdi. La coda è nera, lunga, filiforme e biforcuta. Il becco è piccolo e nero. Le zampe sono scure. L'individuo adulto femmina presenta una coda leggermente più corta e le parti inferiori del corpo sono più bianco candido.
Gli individui giovani hanno i colori più opachi e senza riflessi metallici rispetto ai genitori. Hanno mento, gola e fronte color marroncino chiaro; la coda è più corta e meno filiforme.

Biologia

La rondine costruisce il nido con fango con una forma molto particolare, ovvero una semiscodella aperta superiormente. Il fango viene raccolto da terra sfiorando la superficie del terreno. Viene posizionato solitamente sotto le travi o le grondaie e comunque ben riparato e facilmente accessibile. Vengono deposte 3-5 uova che sono incubate dalla femmina. I pulcini sono curati da entrambi i genitori.
È una specie che ama stare insieme agli individui della sua stessa specie tranne che nel periodo di riproduzione. Si posa sui fili, sulle grondaie ma anche sopra gli alberi. Per bere non si posa ma prende l'acqua sfiorandone la superficie.

Ambiente

La rondine frequenta campagne e case di piccole città purchè siano presenti risorse idriche e ampi spazie aperti per la ricerca del cibo.
Specie molto diffusa in tutta la regione Paleartica tranne in Islanda e centro Africa. Le popolazioni sono migratrici e svernano in Africa.
La popolazione presente in Sardegna è nidificante anche se in diminuzione.

Curiosità

Il genere latino Hirundo è il nome latino della rondine; l'epiteto specifico rustica è legato alle abitudini di questo uccello, ovvero quelle di vivere nelle campagne, lontana dai centri abitati.

 rondine hirundo rustica posatoio

Fotografie di Mauro Sanna

 

Classificazione scientifica

Regno: Animalia

Phylum: Chordata

Classe: Aves

Ordine: Passeriformes

Famiglia: Hirundinidae

Genere: Hirundo Linnaeus

Specie: Hirundo rustica Linnaeus

 



logo

Sardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logoSardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logo

Le nostre community

Vuoi scriverci, darci un consiglio o hai riscontrato un problema su questo sito?

© 2017 A.C. Sviluppo Sostenibile. C.F. 92240180924. Tutti i diritti sono riservati.