• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Schede della flora

Buglossa sarda (Anchusa sardoa)

Valutazione attuale: 2 / 5

Stella attivaStella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

DSCF7791

Nome comune

Buglossa sarda

Nome scientifico

Anchusa sardoa (Illario) Selvi et Bigazzi

Buglossa di Sardegna

Anchusa sardoa

Descrizione

Pianta erbacea perenne alta fino a 30 cm con fusto prostrato o ascendente.

Foglie basali disposte in rosetta, lunghe fino a 15 cm e larghe 1-2 cm, spatolate, con margine ondulato o irregolarmente dentellato proviste di setole rigide traslucide. Le foglie del fusto sono di aspetto simile ma più ridotte e non picciolate.

Fiori in cime scorpioidi. Corolla azzurro-biancastra con 5 petali concresciuti in un tubo.

Frutti mericarpi ovoidali con apice appuntito.

Ambiente

Sabbie marittime.

Fioritura

aprile-luglio

Curiosità

E' una pianta endemica esclusiva della Baia di Porto Conte (Alghero). Si tratta, tra l'altro, di una specie a rischio critico di estinzione secondo i criteri IUCN (vedi Anchusa sardoa. Una specie endemica prossima all'estinzione).

 

Classificazione scientifica

Regno: Plantae

Divisione: Magnoliophyta

Classe: Magnoliopsida

Ordine: Lamiales

Famiglia: Boraginaceae

Genere: Anchusa L.

Specie: Anchusa sardoa (Illario) Selvi et Bigazzi

Sinonimi: Anchusa crispa Viv. var. sardoa Illario

 



logo

Sardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logoSardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logo

Le nostre community

Vuoi scriverci, darci un consiglio o hai riscontrato un problema su questo sito?

© 2017 A.C. Sviluppo Sostenibile. C.F. 92240180924. Tutti i diritti sono riservati.