• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Schede della flora

Astragalo di Terracciano (Astragalus terraccianoi)

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Astragalo di Terracciano

Nomi comuni

Astragalo di Terracciano, astragalo dragante

Nome scientifico

Astragalus terraccianoi Vals.

Nomi sardi

Matzunga, matzungara

Astragalo di Terracciano

Astragalus terraccianoi

Descrizione

Arbusto pulvinato molto spinoso alto fino a 30 cm.

Foglie pennate con segmenti ovali verde sericei per la presenza di folta peluria.

Fiori a corolla bianca papilionacea riuniti in gruppi di 4-6 all'ascella fogliare.

Il frutto è un legume breve con apice accuminato e ricurvo.

Ambiente

Coste rocciose.

Fioritura

marzo-aprile

Curiosità

E' una specie endemica sardo-corsa. In Sardegna è diffusa soprattutto nelle coste settentrionali, ma presente anche a Capo Teulada.

 

Classificazione scientifica

Regno: Plantae

Divisione: Magnoliophyta

Classe: Magnoliopsida

Ordine: Fabales

Famiglia: Fabaceae

Genere: Astragalus L.

Specie: Astragalus terraccianoi Vals.

Sinonimi: Astragalus tragacantha L. subsp. terraccianoi (Valsecchi) Jeanm.

 



logo

Sardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logoSardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logo

Le nostre community

Vuoi scriverci, darci un consiglio o hai riscontrato un problema su questo sito?

© 2017 A.C. Sviluppo Sostenibile. C.F. 92240180924. Tutti i diritti sono riservati.