• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Schede della flora

Ginestra della Nurra (Genista sardoa)

Ginestra della Nurra (Genista sardoa)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nome comune

Ginestra della Nurra

Nome scientifico

Genista sardoa Vals.

Descrizione

La Ginestra della Nurra (Genista sardoa), è un arbusto endemico sardo, alto fino a 2 m, molto ramificato con rami spinescenti robusti. Le foglie, provviste di stipole ovate, sono trifogliate con segmenti ovati o lanceolati, lunghi circa 1 cm, tomentosi. I fiori, pedicellati, si trovano riuniti in racemi terminali densi. Il calice è peloso, bilabiato. La corolla è gialla, tomentosa con vessillo ovato lungo circa 1 cm. Il frutto è un legume peloso, ovoide, lungo circa 6 mm, con apice acuminato.

Ambiente

In litorali rocciosi della Nurra, dell'Iglesiente e del Sulcis.

Fioritura

Aprile - Maggio

Curiosità

La ginestra della Nurra è una specie endemica di Sardegna e Corsica.

 

Classificazione scientifica

Regno: Plantae

Divisione: Magnoliophyta

Classe: Magnoliopsida

Ordine: Fabales

Famiglia: Fabaceae

Genere: Genista L.

Specie: Genista sardoa Vals.

Sinonimi: Genista acanthoclada DC. subsp. sardoa (Bég. et Landi) Valsecchi, Genista acanthoclada DC. var. sardoa Bég. et Landi Valsecchi.

 



logo

Sardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logoSardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logo

Le nostre community

Vuoi scriverci, darci un consiglio o hai riscontrato un problema su questo sito?

© 2017 A.C. Sviluppo Sostenibile. C.F. 92240180924. Tutti i diritti sono riservati.