Italian English French German Portuguese Russian Spanish
  • Registrati

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Rosmarino (Rosmarinus officinalis)

Nome comune

Rosmarino

Nome scientifico

Rosmarinus officinalis L.

Nomi sardi

Romasinu, zippiri

Descrizione

Arbusto sempreverde dal forte profumo aromatico, alto 1-2 m, con rami prostrati o ascendenti. Le foglie sono lineari con margini revoluti, verde scuro e lucide sopra, tomentose e quindi bianche nella pagina inferiore. Fiori riuniti in racemi ascellari con 4-16 fiori bilabiati con corolla che può variare dall'azzurro al rosa fino al bianco. Il frutto è composto da 4 acheni ovoidali, lisci, bruni e circondati dal calice persistente.

Ambiente

Garighe, arbusteti, macchie e radure dal livello del mare ai 1000 m di altitudine, soprattutto su substrati calcarei.

Fioritura

Ottobre - Luglio

Curiosità

Come suggerisce l'epiteto specifico, il rosmarino, oltre ad avere proprietà aromatizzanti (viene infatti ampiamente utilizzato in cucina e nell'industria profumiera), possiede anche proprietà officinali come balsamico, antisettico, digestivo e rivitalizzante.

 

Classificazione scientifica

Regno: Plantae

Divisione: Magnoliophyta

Classe: Magnoliopsida

Ordine: Lamiales

Famiglia: Lamiaceae

Genere: Rosmarinus L.

Specie: Rosmarinus officinalis L.

 

X

Attenzione!

Gentile utente, i contenuti di questo sito web sono coperti da Copyright (vedi Politiche del sito). Per qualsiasi informazione contattaci utilizzando il nostro modulo contatti.