Italian English French German Portuguese Russian Spanish
  • Registrati

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
The siciliano (Prasium majus)

Nome comune

Thé siciliano

Nome scientifico

Prasium majus L.

Nomi sardi

Menta de conillus, elva crapa

Descrizione

Il thé siciliano (Prasium majus) è un arbusto caducifoglio, lianoso, con fusti quadrangolari lunghi fino a 3 metri. Le foglie sono picciolate, lanceolate, lunghe fino a 4 cm, con bordo seghettato. Fiori, disposti in verticillastri di due. Calice bilabiato lungo 5-7 mm. Corolla bilabiata, bianca con striature viola, con labbro superiore intero e labbro inferiore trilobato. 4 stami e stilo sporgenti dal tubo corollino. Stimma bifido. Frutto formato da 4 nucule nere a maturità.

Ambiente

Diffusa soprattutto nella fascia costiera, si spinge anche verso l'interno fino ai 600 m di altitudine, negli arbusteti e macchie basse su qualsiasi tipo di substrato.

Fioritura

Maggio - Giugno

Curiosità

I fusti sono tenaci e flessibili, e per questa loro caratteristica venivano usati per ricavarne legacci per gli usi di campagna.

 

Classificazione scientifica

Regno: Plantae

Divisione: Magnoliophyta

Classe: Magnoliopsida

Ordine: Lamiales

Famiglia: Lamiaceae

Genere: Prasium L.

Specie: Prasium majus L.

 

X

Attenzione!

Gentile utente, i contenuti di questo sito web sono coperti da Copyright (vedi Politiche del sito). Per qualsiasi informazione contattaci utilizzando il nostro modulo contatti.