Italian English French German Portuguese Russian Spanish
  • Registrati

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Clematide cirrosa

Nome comune

Clematide cirrosa

Nome scientifico

Clematis cirrhosa L.

Nomi sardi

Bidichinzu, bidighinzu, intrezzu, intritzu, rethi.

Descrizione

Pianta lianosa a foglie caduche, con fusti legnosi allungati fino a 7 m, provvisti di cirri volubili, necessari alla pianta per arrampicarsi.

Le foglie sono opposte divise in 3 segmenti o variamente lobate, oppure intere.

Fiori penduli con 4-5 petali bianchi, giallognoli o sparsamente macchiati di rosso, vellutati nella faccia esterna.

Acheni ovali sormontati da una lunga resta piumosa.

Clematide cirrosa
Clematide cirrosa
 

Clematis cirrhosa

Ambiente

Diffusa nella macchia, nei boschi e nelle siepi, dove cresce arrampicandosi su alberi e arbusti.

Fioritura

novembre-aprile

Curiosità

Specie tossica per la presenza di un glicoside, la ranunculina.

 

Classificazione scientifica

Regno: Plantae

Divisione: Magnoliophyta

Classe: Magnoliopsida

Ordine: Ranunculales

Famiglia: Ranunculaceae

Genere: Clematis L.

Specie: Clematis cirrhosa L.

X

Attenzione!

Gentile utente, i contenuti di questo sito web sono coperti da Copyright (vedi Politiche del sito). Per qualsiasi informazione contattaci utilizzando il nostro modulo contatti.