Rovo comune (Rubus ulmifolius)
Stampa

Rovo comune (Rubus ulmifolius)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nome comune

Rovo comune, rovo canino, rovo da more

Nome scientifico

Rubus ulmifolius Schott

Nomi sardi

Mura, Arrù, Orrù, Rù

Descrizione

Il rovo comune (Rubus ulmifolius) è un arbusto cespitoso, suffruticoso, semicaducifoglio con lunghi fusti scanalati e provvisti di aculei rivolti all'indietro che la pianta usa non solo per difendersi ma anche per arrampicarsi. Le foglie sono composte con 3-5 foglioline ovato-lanceolate a margine dentato-serrulato. Fiori larghi 2-3 cm, in racemi terminali, con calice a 5 sepali lanceolati, e corolla a 5 petali rosa. Stami numerosi. Frutti aggregati (mora), ciascuno contenente un seme.

Ambiente

Siepi, bordi di canali e torrenti, radure, incolti e frutteti abbandonati. Predilige suoli con un buon tenore di umidità.

Fioritura

Maggio - Agosto

Curiosità

I frutti del rovo sono ricchi di zuccheri e vitamine. I pigmenti dei frutti sono utilizzati come coloranti per gli alimenti. Frutti e foglie hanno proprietà astringenti e antiinfiammatorie.

 

Classificazione scientifica

Regno: Plantae

Divisione: Magnoliophyta

Classe: Magnoliopsida

Ordine: Rosales

Famiglia: Rosaceae

Genere: Rubus L.

Specie: Rubus ulmifolius Schott

Sinonimi: Rubus rusticanus Mercier, Rubus discolor Weihe et Nees, Rubus lejeunei Weihe non Rafin.