www.sardegnanatura.com

È un tipo di volo passivo effettuato sfruttando le correnti d’aria senza ricorrere al battito delle ali. Il volo veleggiato può essere statico o dinamico. 

Il volo veleggiato statico è svolto in ambiente terrestre sfruttando le correnti ascensionali delle celle convettive. Gli uccelli che sfruttano questo tipo di correnti volano descrivendo dei cerchi per acquisire quota. 

Il volo dinamico è svolto in ambiente marino sfruttando il gradiente di velocità dei venti che spirano sulla superficie del mare. Gli uccelli che effettuano questo tipo di volo sfruttano la velocità relativa del vento per acquistare quota. Raggiunta una certa altezza si lasciano sospingere dal vento finché non perdono velocità e ripetono questo ciclo più volte spostandosi per lunghe distanze.

 


X

Attenzione!

Gentile utente, i contenuti di questo sito web sono coperti da Copyright (vedi Politiche del sito). Per qualsiasi informazione contattaci utilizzando il nostro modulo contatti.