Italian English French German Portuguese Russian Spanish
  • Registrati

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
La Barchetta di San Pietro

La Barchetta di San Pietro (Velella velella L.,1758 Cnidaria: Porpitidae) è un idrozoo coloniale molto comune nel Mar Mediterraneo, soprattutto durante la primavera. La colonia è costituita da polipi blu attaccati a una sorta di vela chitinosa, che

La Barchetta di San Pietrofunge da galleggiante e che si sposta grazie alle correnti. La loro vita dura pochi mesi: alla fine del loro ciclo vitale, queste colonie producono piccole meduse che, attraverso fecondazione, genereranno altre colonie di polipi galleggianti. Successivamente, le Velelle perdono la loro funzione e spiaggiano inerti lungo costa.

 

Non sono animali pericolosi come altre meduse: possiedono anch'esse delle cellule urticanti (nematocisti) nei piccoli tentacoli filamentosi, chiamati "dattilozoidi", attraverso cui intrappolano il plancton di cui si nutrono.

Queste cellule sono del tutto innocue per l'uomo: il contatto con i tentacoli può generare un lieve pizzicore, ma nessuna ustione.


Riferimenti

www.lucianoschiazza.it

Egidio Trainito, 2004. Atlante di flora e fauna del Mediterraneo. Il Castello, Milano. ISBN 88-8039-395-2

X

Attenzione!

Gentile utente, i contenuti di questo sito web sono coperti da Copyright (vedi Politiche del sito). Per qualsiasi informazione contattaci utilizzando il nostro modulo contatti.